Escherichia coli nella tisana de L’Angelica “Ventre piatto cold”. Ritirati quattro lotti, ad annunciarlo l’azienda Dodecà sul proprio sito.

Escherichia coli nella tisana de L’Angelica “Ventre piatto cold”

Escherichia coli nella tisana de L’Angelica “Ventre piatto cold”. Ritirati quattro lotti, ad annunciarlo l’azienda Dodecà sul proprio sito. Rischio microbiologico per contaminazione da Escherichia coli. Questo il motivo che ha spinto il gruppo Coswell a richiamare volontariamente quattro lotti della tisana “Ventre piatto cold” de L’Angelica per la presenza di Escherichia Coli. A segnalarlo sul proprio sito, la catena dei supermercati Dodecà, del Gruppo Multiced, specializzata nella vendita Every Day Low Price (prezzi bassi sempre).

I lotti incriminati

Le confezioni interessate sono quelle appartenente ai lotti numero: 910001001, 910101001, 910201001 e 910501001. A scopo precauzionale e al fine di garantire la sicurezza dei consumatori, Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, raccomanda di non consumare la tisana se il numero di lotto coincide con quelli segnalati e di restituirla al punto vendita d’acquisto.

Leggi anche:  Sindaco di Crescentino promette più dipendenti dal 2020

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!