Morto fisioterapista del JMedical di Venaria Reale. L’addio a Maurizio Ruga, 59 anni. Era un professionista di grande fama.

Morto fisioterapista del JMedical

Sconcerto e incredulità nel mondo dello sport locale per la morte quasi improvvisa di Maurizio Ruga, fisioterapista originario di Gozzano conosciutissimo ovunque per la sua grande professionalità. Sabato l’uomo è stato stroncato da un virus che non gli ha lasciato scampo.

Grande professionista

Un curriculum stellare che lo ha portato a occuparsi anche di atleti e società di livello nazionale, compreso Alberto Tomba. Ruga, infatti, collaborava anche con il JMedical, la struttura sanitaria di Venaria Reale realizzata dalla Juventus. Anche questo centro ha voluto ricordarlo con un messaggio sui social.

I ricordi

Un professionista serio e apprezzato tanto che a ricordarlo con un post su Facebook è Giorgio D’Urbano, ex preparatore atletico di Alberto Tomba e della nazionale di sci: «Abbiamo perso Maurizio Ruga stroncato da un male assurdo. Terapista e osteopata della Nazionale di sci, della Nazionale di sci nautico, dell’Asystel Volley e di molte altre realtà sportive. Un professionista superlativo e soprattutto di umanità immensa. Siamo stati insieme in mille avventure sportive. Ti ho voluto sempre al mio fianco e viceversa perché uniti da stima e amicizia reciproca solida e sincera. Con te va via anche una parte di me. Lasci un grande vuoto». Ma sui social sono tanti i messaggi di cordoglio per il 59enne. «Sempre sorridente, pieno di sogni come giusto fosse a 20 anni. lo abbraccio caramente e per un momento voglio tornare agli anni 80 al parco di Ameno o a Gozzano dove si passava ore a raccontarci», ricorda un’amica. Ma è il mondo dello sport che lo ricorda. Grazie a lui tanti runners e sciatori si sono rimessi in carreggiata anche dopo un brutto infortunio. Un professionista meticoloso che ha sempre saputo aiutare i propri pazienti a rimettersi in pista.

Leggi anche:  Gatta partorisce in municipio

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!