FlixBus ti porta al mare da Torino. Da domani, venerdì 15 giugno partiranno le corse per raggiungere la Liguria, Puglia ma anche Costa Azzurra e Croazia.

FlixBus ti porta al mare

In vista dell’estate, FlixBus potenzia il servizio a Torino. Il leader europeo della mobilità in autobus lancia nuove connessioni estive verso alcune delle principali mete turistiche in Italia e all’estero. E collega il capoluogo con nuovi Paesi europei facendone uno snodo sempre più privilegiato per i collegamenti transfrontalieri all’interno della sua rete. Da domani saranno innanzitutto attivi per tutta l’estate collegamenti diretti tra Torino e la Riviera di Levante. Da Corso Vittorio Emanuele e da Lingotto si potranno raggiungere con facilità Recco, Rapallo, Zoagli, Chiavari, Lavagna e Sestri Levante. A cui si aggiungono, sulla Riviera di Ponente, Sanremo e Imperia. Si potrà raggiungere comodamente la Versilia, grazie alle corse per Massa e Viareggio, e la Romagna, con i collegamenti per Rimini, Riccione e Cattolica.

Le corse che partono lunedì 18

Da lunedì 18 giugno saranno attive corse estive anche verso i Lidi Ravennati, Milano Marittima, Cervia e Cesenatico. E poi ancora Croazia, viaggiando verso Fiume e Pola. E varie altre località della costa adriatica. Restano a portata di autobus anche la Costa Azzurra, grazie alle corse per Nizza, Barcellona. E numerose destinazioni marittime in Puglia, tra cui Polignano a Mare e Monopoli.

Capitali e città d’arte d’Europa

Anche per i viaggiatori più esterofili si prospetta un’estate ricca di novità: dalle opportunità di gita fuori porta in Svizzera, a Lugano per una visita golosa alla Fabbrica del Cioccolato o a Zurigo per un weekend di cultura alla scoperta delle opere di Chagall, alla possibilità di raggiungere la splendida Strasburgo in Francia, sono tanti i nuovi sviluppi a livello di collegamenti internazionali con partenza da Torino. Dall’11 luglio saranno inoltre raggiungibili anche il Lussemburgo e Bruxelles. Ma sono molte altre le destinazioni collegate in Europa con il capoluogo: da Lione e Parigi in Francia a Budapest in Ungheria, a cui si aggiungono altre importanti mete internazionali quali Lubiana, Zagabria e Monaco di Baviera, le soluzioni per chi vuole esplorare il continente in autobus sono davvero tante.

Leggi anche:  Alla guida con il cellulare, sarà ritirato

A Malpensa e Orio al Serio in autobus

Da domani saranno attivi anche i collegamenti con l’aeroporto di Malpensa, uno dei principali scali per i voli domestici e internazionali del nord Italia, che si aggiungono a quelli per Orio al Serio, già meta preferita dai passeggeri torinesi secondo i bilanci di FlixBus. Si amplia così anche l’offerta di mobilità intermodale offerta dalla società, sempre in prima linea per garantire ai propri utenti una soluzione di viaggio capillare e sostenibile, oltre che economicamente accessibile. Le corse sono prenotabili online, via app e in agenzia, e sono operate in collaborazione con una rete di aziende partner dall’esperienza pluriennale che mettono a disposizione mezzi e autisti, mentre FlixBus si occupa della pianificazione di rete, del marketing, della comunicazione e del pricing. A bordo, Wi-Fi, prese elettriche e toilette.