Si celebra oggi la Giornata mondiale delle persone con disabilità, ma siamo ancora molto lontani dal garantire loro i giusti diritti.

Giornata mondiale delle persone con disabilità

La Giornata Internazionale delle perone disabili si celebra oggi, lunedì 3 dicembre 2018. Indetta nel 1992 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha come obiettivo quello della promozione dei diritti e il benessere  delle persone con disabilità.

Tema 2018

Ogni anno viene stabilito un tema diverso, nel 2017 fu “Trasformazione verso una società sostenibile e resiliente per tutti“, mentre nel 2018 il tema è “Empowering persons with disabilities and ensuring inclusiveness and equality”, ovvero  il coinvolgimento delle persone con disabilità nel garantire l’inclusione e l’uguaglianza, come parte dell’agenda 2030 che ha incluso la salute e il benessere per tutti fra i 17 obiettivi per lo sviluppo sostenibile delle nazioni.

Ed è proprio di oggi la notizia di un episodio gravissimo avvenuto proprio ieri in un locale di Torino, quando un gruppo di persone con quattro ragazzi con handycap sono stati allontanati da un ristorante (Ragazzi down cacciati dalla trattoria).

Leggi anche:  Domenica a Caluso, "Nel cortile di Re SultaNino"

Dopo di noi

In questa giornata, e non solo, uno di temi centrali è il fondo sul “Dopo di noi”. Ad oggi purtroppo solamente quattro regioni (Lombardia, Marche, Molise e Toscana) hanno effettivamente dato il via a dei progetti concreti per una vita autonoma delle persone con disabilità: una triste realtà che evidenzia come si sia ben lontani dal consentire a queste persone di vivere in modo indipendente su tutto il territorio nazionale e avere pari accesso a tutti i servizi. Senza contare poi il taglio di 10 milioni di euro nella Legge di stabilità votata lo scorso anno.

LEGGI ANCHE: Giornata mondiale della felicità! Curiosità: il calendario delle “giornate mondiali”