Il campione di Judo Fabio Basile, oro olimpico a Rio 2016, commenta l’inizio dei lavori per il nuovo palazzetto dello sport di Settimo Torinese.

Nuovo palazzetto dello sport di Settimo Torinese

Sono iniziati ufficialmente oggi, martedì 1 ottobre, i lavori per la realizzazione del nuovo palazzetto dello sport che sorgerà sull’asse viario di via Santa Cristina, a pochi metri dall’ospedale civico e da via San Mauro. Una conquista importante che, finalmente, tra 13 mesi potrà divenire realtà. E l’Amministrazione guidata dalla sindaca Elena Piastra festeggia.

Fabio Basile e i suoi auguri

Tutto, come raccontato più volte in questi due anni, è nato dopo la vittoria dell’oro olimpico a Rio 2016 da parte di Fabio Basile, giovane judoka in forza e punta di diamante dell’Akiyama Settimo, una delle più importanti società nazionali e internazionali. E’ stato proprio lui, nel pomeriggio di oggi, a rilasciare a La Nuova Periferia di Settimo una breve intervista per commentare l’avvio del cantiere.

Il cantiere

Durerà 13 mesi e, alla sua conclusione, restituirà al territorio di Settimo una vera e propria cittadella dello sport che si propone di diventare un vero e proprio punto di riferimento. Non solo per Settimo, ma anche per tutta la Città Metropolitana. Grazie al progetto, che prevede fino a 1200 posti per il pubblico, è assolutamente possibile immaginare che all’interno della struttura che sorgerà sull’asse viario di via Santa Cristina, non si tengano soltanto eventi sportivi nazionali o internazionali. Le configurazioni del palazzetto, che potranno variare a seconda delle necessità, possono ospitare anche altri tipi di eventi.

Leggi anche:  Escort in provincia, alta densità: l'indagine e i "posti di blocco"

 

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!