I primi 100 anni dell’ultimo produttore di scope di saggina di Foglizzo. Grande festa, infatti, Matteo Milanesio che ha compiuto cent’anni il 31 agosto.

I primi 100 anni dell’ultimo produttore di scope

E’ uno degli ultimi produttori di scope di saggina, il tipico ed antico mestiere foglizzese, Matteo Milanesio che ha compiuto cent’anni il 31 agosto. Un traguardo eccellente che quest’uomo ha raggiunto in piena salute e ha festeggiato insieme ai suoi parenti durante una festa nel salone del castello.

Il racconto

«Il segreto per vivere a lungo è lavorare – confessa Matteo – Ho iniziato quando avevo soltanto otto anni, lavoravo nei campi e facevo scope, ne ho fatte sino a due dozzine al giorno ed ancora la scorsa settimana ne ho fatte. Inoltre, mi piace giocare a carte tutti i giorni con mia sorella Antonietta e naturalmente non manca mai un buon bicchiere di vino a tavola che aiuta a stare bene». Ed è sicuramente lo spirito allegro e simpatico che contribuisce alla longevità di quest’uomo che vive nella sua casa a Foglizzo e che, sino soltanto a due anni fa, non esitava a girare in paese in compagnia della sua adorata bicicletta.

Leggi anche:  McDonald’s: apre il ristorante di Settimo Torinese

In visita anche il sindaco

Nel corso della festa, Matteo è stato festeggiato da amici e parenti con tanti doni ed uno squisito rinfresco, presente anche il sindaco Fulvio Gallenca che è stato orgoglioso di avere un cittadino nato nel lontano 31 agosto 1919 che ha visto un secolo di storia di questo paese.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!