Nel pomeriggio di oggi, sabato 21 settembre, presso il santuario di Verolengo, la Madonna è apparsa ad Algeo Brandino.

La Madonna è apparsa

Puntuale come ogni sabato, durante il gruppo di preghiera, la Madonna è apparsa ad Algeo Brandino. Alle 18 al santuario  Brandino si è ritrovato con una cinquantina di fedeli quando è apparsa la Madonna che ha lasciato un messaggio. Secondo Brandino infatti la Madonna avrebbe benedetto i presenti e perdona chi non crede in lei.

Le testimonianze dei fedeli delle passate apparizioni

Sabato 7 settembre.

I giardini del Santuario sono affollati non solo da verolenghesi.
«E’ la seconda volta che faccio Ventimiglia – Verolengo per assistere a questa apparizione. Io sono una persona molto religiosa, come lo era la mia famiglia. Io ci credo che lui veda la Madonna. Forse la sua “amicizia” con Padre Pio lo aiuta a vedere la Vergine» racconta Bruno.
Elda e Beppe, invece, arrivano da San Giusto Canavese. Lui è Diacono: «Abbiamo letto la storia di Brandino e, spinti dalla fede, siamo venuti a Verolengo. Siamo anche curiosi, vogliamo assistere all’apparizione che magari potrà risolvere anche i nostri problemi».
C’è poi Susanna di Foglizzo: «Io sono cristiana praticante e sono venuta con i miei cari. Sono curiosa di vedere cosa accade, di conoscere questo guaritore». E lei, infatti, dopo l’apparizione ha parlato con Brandino, gli ha stretto la mano.
Dalla vicina Castelrosso invece è arrivata Gabriella, pranoterapeuta che da vent’anni conosce Brandino: «Io mi devo accontentare di vivere perché a me è meglio chiedere le malattie che non ho, che quelle che ho. Io sono molto credente e cattolica».
Simonetta e Tiziano è la seconda volta che da Vercelli vengono al Santuario. Con loro questa volta anche Emma: «Siamo qui per vedere il Santuario e anche per motivi di salute. Brandino ci dà speranza, ci aiuta a sperare che le cose possano andar meglio in tutto il mondo. Certamente torneremo».
«Noi abbiamo perso nostro figlio anni fa ma grazie alla fede siamo andati avanti – raccontano Giovanni e Franca di Montanaro -. Ognuno di noi chiede aiuto, è giusto ma sappia bene che ognuno deve portare le proprie croci. Non può fare tutto». Ci sono poi Pierina e Vittorino di Chivasso, originari della provincia di Benevento, che credono molto in Padre Pio. Anche loro sono qui per assistere all’apparizione: «Quello che ci è mancato in questo momento di fede è stata la preghiera condivisa».

Leggi anche:  Da prete a marito: ora insegna religione

 

 

LEGGI ANCHE: La Madonna è apparsa a Brandino

La Madonna è riapparsa

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!