Liam Gallagher, storico frontman degli Oasis, sbarca alla kermesse musicale piemontese per la sua unica data italiana.

Liam Gallagher a Barolo

Lo storico frontman degli Oasis, Liam Gallagher, sbarca a Barolo per l’edizione 2019 di Collisioni. L’annuncio è arrivato poche ore fa e segna la crescente importanza della kermesse musicale e culturale che, estate dopo estate, segna il sold out. Il “fratello” Gallagher torna quindi in Italia per un’unica data: si esibirà infatti il prossimo 4 luglio 2019 in Piemonte al Festival Collisioni. E già, come prevedibile, c’è grandissimo fermento tra gli appassionati del brit-pop e del cantante inglese.

Gli altri nomi

Quello di Liam Gallagher è soltanto uno dei tanti nomi che si alterneranno sul palco del festival Collisioni. Tra i nomi già annunciati nei giorni scorsi ci sono anche quelli, attesissimi di, Macklemore e Thirty Seconds to Mars che hanno anticipato il nuovo grande annuncio internazionale per il Festival agrirock di letteratura e musica in collina che ogni anno si tiene a Barolo nel cuore delle Langhe, patrimonio Unesco.

Leggi anche:  Cenone di San Silvestro, trionfano spumante e lenticchie

Concerto e biglietti

Dopo la parentesi con i Beady Eye (che si sono sciolti nel 2014), Liam Gallagher ha pubblicato il disco “As You Were”, andato al primo posto nella classifica inglese degli album più venduti. L’album include il singolo “Wall of Glass” (il primo come artista solista), in cui Liam dà sfoggio di tutta la sua abilità vocale. La registrazione del disco è avvenuta in due location e con due produttori: a Los Angeles assieme a Greg Kurstin  e a Londra con Dan Grech-Marguerat. Il disco riprende, e rivisita allo stesso tempo, certe influenze musicali anni ’60 e ’70.

biglietti per lo show saranno disponibili per l’acquisto dalle ore 10.00 di venerdì 11 gennaio 2019 su www.ticketmaster.itwww.ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati.