Nuove infiltrazioni a Villa Richelmy a causa del maltempo. E il Comune di San Mauro Torinese non interviene neanche dopo le sollecitazioni della minoranza.

Nuove infiltrazioni a Villa Richelmy

Al Famulato Cristiano, anche denominata Villa Richelmy, in via Moncanino a San Mauro continuano i problemi legati alle infiltrazioni d’acqua dalla strada e nessuno (né Comune, né Smat) si prendono la responsabilità del problema. Quando piove i locali, infatti, i locali sotterranei si trasformano in veri e propri torrenti  e le suore della struttura, esattamente come le ospiti della casa di riposo, sono preoccupate per le sorti dell’edificio.

I solleciti al Comune

Lunedì scorso, a causa della nuova ondata di maltempo, si è ripresentato il problema e la sera stessa la consigliera Paola Antonetto ha presentato una mozione per esortare la Giunta a farsi carico del problema.

Ancora nessuna risposta

Ma ad oggi, sabato 3 novembre,  nessuno dell’Amministrazione si è ancora fatto avanti e nessuno è mai andato a fare un sopralluogo nonostante le numerose segnalazioni da parte della Madre Superiora. Insomma segnalazioni ignorate. Intanto è in corso una causa legale tra Famulato Cristiano e Comune di San Mauro. Intanto anche le anziane ospiti si sono date da fare e hanno svolto una petizione. La raccolta firme è già stata consegnata al sindaco.

Leggi anche:  Mattarella nel Biellese per commemorare l’alluvione del ’68

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!