Nuove infiltrazioni a Villa Richelmy a causa del maltempo. E il Comune di San Mauro Torinese non interviene neanche dopo le sollecitazioni della minoranza.

Nuove infiltrazioni a Villa Richelmy

Al Famulato Cristiano, anche denominata Villa Richelmy, in via Moncanino a San Mauro continuano i problemi legati alle infiltrazioni d’acqua dalla strada e nessuno (né Comune, né Smat) si prendono la responsabilità del problema. Quando piove i locali, infatti, i locali sotterranei si trasformano in veri e propri torrenti  e le suore della struttura, esattamente come le ospiti della casa di riposo, sono preoccupate per le sorti dell’edificio.

 

 

I solleciti al Comune

Lunedì scorso, a causa della nuova ondata di maltempo, si è ripresentato il problema e la sera stessa la consigliera Paola Antonetto ha presentato una mozione per esortare la Giunta a farsi carico del problema.

Ancora nessuna risposta

Ma ad oggi, sabato 3 novembre,  nessuno dell’Amministrazione si è ancora fatto avanti e nessuno è mai andato a fare un sopralluogo nonostante le numerose segnalazioni da parte della Madre Superiora. Insomma segnalazioni ignorate. Intanto è in corso una causa legale tra Famulato Cristiano e Comune di San Mauro. Intanto anche le anziane ospiti si sono date da fare e hanno svolto una petizione. La raccolta firme è già stata consegnata al sindaco.

Leggi anche:  Farmacie di turno nel Chivassese

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!