Marciapiedi e strade invasi dalla neve. E’ questa la situazione che si è verificata questa mattina. sabato 3 marzo a Chivasso.

Neve invade marciapiedi e strade

Marciapiedi e strade invasi dalla neve. E’ questa la situazione che si è verificata questa mattina. sabato 3 marzo a Chivasso.

 

La nevicata

La nevicata di questa mattina seppur annunciata ha creato molti disagi viari. Le strade di paesi del Chivassese e della Collina erano quasi impraticabili. Solo intorno a mezzogiorno hanno fatto la comparsa  mezzi spazzaneve. In alcuni tratti della collina era impossibile accedere con l’auto.

 

A Chivasso

I marciapiedi di Chivasso erano invasi dalla neve. Da corso Galileo Ferraris al centro e poi ancora la stazione ferroviaria la situazione era sempre la stessa: neve ovunque. In particolar modo però i disagi maggiori si sono verificati nei pressi del nuovo ospedale dove il parcheggio e il piazzale contavano davvero molta neve. Difficoltà anche per i mezzi dell’ambulanza a percorrere la rampa d’accesso per il pronto soccorso.

Le previsioni

Da un’ora circa le precipitazioni nevose si sono arrestate e quindi man mano la situazione sta migliorando. Ma adesso si teme che le rigide temperature possano creare una lastra di gelo su strade e marciapiedi. Quindi se così fosse la situazione andrebbe di nuovo peggiorando con pericoli per pedoni e mezzi. Nella mattinata poi non sono mancate le segnalazioni di persone che a bordo della loro auto hanno temuto il peggio percorrendo le strade innevate.

 

Leggi anche:  Lutto nazionale per Genova, sospesa la festa in città