Nasce in macchina in corso Casale, benvenuta Stella. L’ospedale era troppo lontano per la piccola e i suoi genitori.

Nasce in macchina

L’ospedale era troppo lontano e la piccola Stella era impaziente di nascere. Così questa notte, martedì 20 novembre, intorno alle due meno un quarto, i genitori che si stavano recando al Sant’Anna hanno dovuto accostare la macchina e la bambina è venuta alla luce.

I soccorsi

E’ stato l’infermiere della centrale 118 ad assistere i genitori durante le manovre, intanto l’ambulanza medicalizzata li ha raggiunti procedendo a mettere in sicurezza mamma e bimba. Sono state poi trasportate all’ospedale Sant’Anna.

Stanno bene

La donna e la piccola Stella, ricoverate presso la struttura sanitaria torinese stanno bene.