Nuove telecamere contro i rifiuti abbandonati.

Azioni contro i rifiuti abbandonati

Sulla pulizia del proprio territorio, Villareggia si impegna senza tregua. L’ultima iniziativa è stata sabato 12 maggio quando i volontari si sono ritrovati per la sesta edizione de «La villa l’è bela», una pulizia dei rifiuti abbandonati nelle strade, nei boschi e, soprattutto, nei piazzali. Perché il tema della pulizia di comuni e paesi è al centro dell’attenzione dei residenti che, sempre più spesso, lamentano situazioni di criticità sul territorio.

Grazie ai volontari

«Ringraziamo di cuore la Protezione Civile, le guardie ecologiche, i carabinieri in congedo di Mazzè e Caluso, i vigili urbani di Villareggia e Caluso per il servizio svolto -. Riferiscono il sindaco Fabrizio Salono e il vicesindaco Francangelo Carra -. Grazie ai volontari che con mezzi propri hanno contribuito alla pulizia delle piazzole e delle aree sparse e ai cittadini che hanno permesso di svolgere ordinatamente la raccolta ingombranti che resta un servizio importante per il paese».

Leggi anche:  Telecamere contro vandali arrivano i portali sicurezza

Nuove telecamere

«Il Comune provvederà all’inserimento delle telecamere di videosorveglianza presso l’isola ecologica presente nel piazzale del cimitero al fine di controllare gli abbandoni selvaggi dei rifiuti. Un’area questa adibita a parcheggio che verrà ulteriormente messa in sicurezza mediante l’inserimento di tre nuovi punti a luce a led.