Nuove telecamere in paese. Continua ad aumentare gli apparecchi per rendere più sicuro il territorio e riprendere tutto ciò che accade.

Nuove telecamere in paese

L’Amministrazione comunale di Saluggia, quella guidata da Firmino Barberis ha deciso di ampliare, come negli anni precedenti ha già fatto, la tecnologia della videosorveglianza. Un sistema molto importante per rendere il territorio sempre più sicuro.

Dove saranno

Con un investimento di poco meno di 10mila euro, infatti, il Comune ha scelto di acquistare ed installare due telecamere ad alta risoluzione presso la stabile della Stazione Ferroviaria di Saluggia nonché altre due telecamere da posizionare all’incrocio di via Crescentino con via Canal Farini e via San Sebastiano.

Il grande progetto

Era il 2008 quando l’allora sindaco di Saluggia Marco Pasteris aveva avviato la creazione di un sistema di videosorveglianza in paese. Uno di quelli più all’avanguardia grazie al quale le forze dell’ordine hanno sgomitato ladri, truffatori e vandali.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Leggi anche:  Eclissi lunare tra il 16 e il 17 luglio

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!