Nuovo Pronto soccorso di Ciriè. Annunciate nuove assunzioni, più precisamente si cercano infermieri e oss.

Nuovo Pronto soccorso

Il Pronto soccorso dell’ospedale di Ciriè sarà inaugurato tra pochissimi giorni annuncia la Regione Piemonte. A spiegarlo è l’assessore alla sanità Antonio Saitta che spiega:

“I lavori di sistemazione dei locali sono praticamente terminati e già prima di Natale il nuovo pronto soccorso sarà operativo. Si tratta di una risposta importante sia per i cittadini che per gli operatori della struttura”.

Lo ha sottolineato l’assessore regionale alla Sanità Antonio Saitta al termine del sopralluogo che ha compiuto oggi pomeriggio all’ospedale di Ciriè insieme alla sindaca Loredana Devietti e ai vertici dell’Asl To4.

Nuove assunzioni

Saitta, inoltre, ha precisato:

“Al contempo ci saranno nuove assunzioni di personale: entreranno infatti in servizio presso l’ospedale 13 infermieri e 5 Oss”.

Lavori anche da parte del Comune

Il pronto soccorso dell’ospedale potrà contare su un ampliamento degli spazi di 200 metri quadri e su nuova strumentazione tecnica, oltre che sull’aumento della dotazione di personale. Nel corso del 2019, inoltre, il Comune di Cirié effettuerà l’adeguamento dei marciapiedi nella strada antistante all’ingresso dell’ospedale e realizzerà nuovi parcheggi per disabili.

Leggi anche:  Casting cinematografici a Torino, cercasi ragazze

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!