Parcheggio di via Rossini a Brandizzo. Alternativa Civica aveva effettuato un’interrogazione dove richiedeva l’asfaltatura dell’area.

Parcheggio di via Rossini

“Dopo le segnalazioni di numerosi brandizzesi che hanno espresso criticità presenti nel parcheggio di via Rossini e a seguito di sopralluogo, Alternativa Civica ha richiesto al primo cittadino e all’assessore alla viabilità Fulio Merlo di risolvere tali problematiche. Si tratta infatti di situazioni che persistono da anni. L’intervento richiesto era infatti una sistemazione definitiva del manto stradale che risulta in molti punti dissestato e con buche profonde pericolose. – Dice il consigliere Giuseppe Deluca – Già lo scorso anno, il nostro gruppo consiliare aveva inoltrato una richiesta di sistemazione del manto stradale. L’Ufficio Tecnico Comunale era quindi intervenuto con una soluzione parziale, riempiendo le buche attraverso l’utilizzo di asfalto a freddo”.

La risposta

L’amministrazione comunale in risposta all’interrogazione ha quindi comunicato che aveva già finanziato l’asfaltatura del parcheggio nel 2017. Attraverso oneri di urbanizzazione che non sono però pervenuti. Il finanziamento è stato posticipato nell’anno in corso e, di conseguenza, l’asfalto sarà ripristinato nel 2018.

Leggi anche:  Ultimo saluto al pittore dall'animo gentile