Allo studio nuovi collegamenti dopo la chiusura della passerella pericolosa.

Passerella pericolosa, chiusa al pubblico

Dopo la chiusura della passerella pedonale che collega via Brofferio e via Allende, e quindi il centro al Borgo Nuovo, è tempo di trovare una soluzione alternativa ai collegamenti tra i due quartieri settimesi. Per questo l’Amministrazione comunale è al lavoro per cercare di rendere meno complesso, per i cittadini, spostarsi da una parte all’altra della città.

Il dialogo con il gestore dei trasporti interni

Il Comune lavora quindi insieme all’operatore del trasporto pubblico che gestisce le navette interne, per disegnare un nuovo percorso che possa servire i due quartieri. Il prossimo 31 agosto, infatti, proprio all’interno dell’ufficio del primo cittadino Fabrizio Puppo, si svolgerà una conferenza stampa per annunciare la «soluzione».

Una nuova linea di navette?

Secondo quanto emerge la soluzione individuata consisterebbe, in particolare, di una nuova linea di collegamento attiva fino a quando la passerella pedonale non verrà, definitivamente, messa in sicurezza e riaperta al pubblico.Una nuova navetta che percorrerebbe un “anello” preciso capace di collegare esattamente i due punti della città. Il servizio potrebbe essere già attivo nei primi giorni di settembre.