Pullman non a norma e la gita rischia di saltare, ma per fortuna il mezzo è stato sostituito. E’ successo questa mattina, sabato 10 marzo a Torino.

Pullman non a norma

Il pullman non è a norma e la gita rischia di saltare. Continuano infatti i controlli di sicurezza stradale degli Agenti del Reparto Sicurezza Stradale Integrata sugli autobus che trasportano gli studenti in gita. Oggi, sabato 10 marzo, è stato fermato un torpedone a tre assi. Il mezzo ha la capacità di caricare un’ottantina di passeggeri.

I controlli

Il mezzo infatti stava accingendosi a caricare una scolaresca in zona Madonna di Campagna a Torino. Dal controllo della documentazione è risultato avere la revisione scaduta e sono emerse anche violazioni sul cronotachigrafo.Il veicolo è stato ritargato e verniciato recentemente per cui, ad un occhio inesperto, parrebbe un veicolo nuovo, invece oramai è sulla strada da ventidue anni (prima immatricolazione 1996).

Il mezzo sostitutivo

Successivamente è giunto un altro veicolo per effettuare la gita scolastica.

Leggi anche:  In moto sulla pista ciclabile per evitare i dossi