Reggia riaperta con un ricco programma di mostre ed appuntamenti, a Venaria.

Reggia riaperta

Ha riaperto i battenti la Reggia di Venaria. Dopo un breve periodo di chiusura per lavori di manutenzione ed allestimento degli spazi espositivi, da ieri, martedì 6 marzo, la Reale è tornata ad ospitare mostre ed appuntamenti di primo piano, con un grande valore soprattutto dal punto di vista artistico.

La prima mostra

Primo grande appuntamento sarà rappresentato dalla mostra  dedicata agli ebanisti sabaudi tra il Settecento e l’Ottocento. Si partirà il prossimo 17 marzo, per andare avanti fino a metà luglio. Successivamente, proprio nel mese di luglio la volta della realtà contemporanea fotografata da Sebastiao Salgado. Ci sarà anche una mostra sui grandi liutai del Settecento  ed una dedicata al mito della motocicletta.

La grande attrazione

La Reggia di Venaria, dunque, continua a rappresentare una grande attrazione in ambito turistico ed artistico per il nostro territorio. I numerosi eventi che  vengono organizzati durante la stagione, infatti, portano in città un gran numero di turisti, interessati dalle numerose mostre e dai tanti eventi culturali.

Leggi anche:  Carla Re: l'ultimo saluto alla presidente del coro Puccini