Alcuni sindaci hanno anche emesso ordinanza per un via libera di sette ore

CHIVASSO – Manca poco. Il 15 ottobre parte ufficialmente l’accensione degli impianti di riscaldamento condominiale. Qualche sindaco ha già emesso ordinanze per consentire un via libera anticipato per sette ore al giorno, ma tutta la Regione è in attesa del fatidico venerdì.

Tutto il nostro territorio è compreso nella fascia nella quale i termosifoni si potranno accendere tra il 15 ottobre e il 15 aprile per 14 ore al giorno.

Da quest’anno, inoltre, tutti gli impianti, dice la legge, si dovranno dotare di termovalvole. Ma sono ancora una minoranza i condomini che hanno provveduto ad adeguarsi in attesa di sviluppi della normativa.