Fino alle 6 di venerdì 8 novembre difficile fare rifornimento per lo sciopero benzinai: ecco quelli aperti a Settimo.

Sciopero benzinai

La serrata ha avuto inizio alle 6 di questa mattina, mercoledì 6 novembre, e si protrarrà fino alle 6 di venerdì 8 novembre. La chiusura sarà totale e coinvolge anche i distributori self-service. “La categoria protesta, il Governo tace e il ministro dello Sviluppo Economico latita – scrivono in una nota le tre sigle sindacali – I gestori saranno in piazza Montecitorio contro la politica fiscale del governo a causa di una serie di provvedimenti come la fatturazione elettronica ed i registratori di cassa e l’illegalità contrattuale”. Come riporta Il Canavese.

I distributori aperti a Settimo

E’ un’ordinanza del Servizio Attività economiche del Comune di Settimo a fissare l’elenco e i turni di apertura per i distributori di carburante presenti sul territorio. Si legge, infatti, come il servizio disponga:

“Di stabilire i seguenti turni di apertura obbligatoria dei distributori stradali di carburante durante le giornate di sciopero proclamate per i giorni 6 – 8 novembre, mediante l’utilizzo delle apparecchiature  self-service pre pagamento analogamente alla garanzia di rifornimento prevista per le giornate domenicali e festive dalla normativa di settore” e da una ordinanza precisa, quella numero 279 del 28 novembre del 2018.

I turni: dove far rifornimento in città

Mercoledì 6 novembre:

  • Soc. Cipriani Snc, Eni Spa, via Galileo Ferraris 35
  • V.S.V. sas, Esso Italiana, Strada provinciale 11 km 9+936
Leggi anche:  Influenza 2019: nel giro di un mese colpite già 341mila persone

Giovedì 7 novembre:

  • Soc. Nuova Cornero Snc, Esso Italiana, Via Regio Parco 34
  • Badalamenti Nicolina, Retitalia, Strada Cebrosa 81

Venerdì 8 novembre:

  • Soc. Tre Effe snc, Eni Spa, via Torino 116
  • Nuova Sidap Srl, Esso Italiana, Corso Piemonte 85/a

 

Leggi anche: ELENCO DISTRIBUTORI APERTI IN AUTOSTRADA