Settimo, inaugurato il monumento ai Carabinieri.

Settimo, inaugurato il monumento ai Carabinieri

E’ stato inaugurato nella tarda mattinata di oggi, sabato 13 aprile, il monumento dedicato all’Arma dei carabinieri che è stato installato in via Milano, proprio a pochi metri di distanza dalla parrocchia San Vincenzo de’ Paoli. Un monumento fortemente voluto dai militi in congedo della sezione settimese dell’Anc “G. B. Scapaccino” che da mesi lavoravano al progetto di valorizzazione dell’istituzione nazionale.

I presenti

Ammontavano a più di cento persone i partecipanti alla cerimonia che si è svolta questa mattina. Tra i tanti presenti c’erano decine di volontari delle sezioni Anc di tutto il territorio che hanno risposto positivamente all’appello lanciato dal presidente settimese Mario Arvat e da Fabrizio Puppo che, insieme alla sua Giunta, ha dato il via libera alla realizzazione del monumento. Tra i tanti ospiti, oltre alle numerose associazioni del territorio settimese, c’erano anche tantissimi volontari dell’Associazione nazionale carabinieri, che hanno raggiunto il piazzale cittadino per l’inaugurazione e la commemorazione odierna.

Leggi anche:  Un nuovo ufficio postale

Le istituzioni ringraziano l’Arma

Alla manifestazione erano presenti numerosi sindaci di tutto il territorio. A partire da Settimo, Leinì, Castiglione e tutti i comuni “amici” della Città della Torre medievale. Insieme alle autorità civili, inoltre, erano presenti anche i rappresentanti dell’Arma territoriale che quotidianamente operano sul nostro territorio. A partire dal Comandante della Compagnia Carabinieri di Chivasso, Capitano Luca Giacolla, il Comandante della Tenenza di Settimo Claudio Vocale, il Maresciallo Massimo Furfaro della Stazione di San Mauro, il Maresciallo Filippo Tonzanu, del comando locale di Castiglione Torinese e del Maresciallo Sabino Massa della  stazione di Cavagnolo.