Sfilata blindata  per il Carnevale 2018 di Settimo Torinese.

Sfilata blindata

Una sfilata blindata per Settimo. Sono sempre di più le manifestazioni del Carnevale 2018 che si sono “arrese” alle nuove e stringenti norme previste dalla «Circolare Gabrielli». Una circolare infatti  emanata dopo i tragici fatti di piazza San Carlo dello scorso 3 giugno.  La nuova normativa quindi ha costretto numerose amministrazioni e Pro Loco a rinunciare  all’organizzazione dei festeggiamenti.

Le sfilate colpite

Tra le «vittime» eccellenti del nostro territorio non mancano appuntamenti che sono diventati veri e propri appuntamenti fissi. A «sparire», per esempio, ci sono i Carnevali di Castelrosso di Chivasso e di Rondissone. «Resistono» anche se con alcune limitazioni, in termini in particolare di pubblico, quello di Foglizzo e il Carnevalone di Chivasso.

Il «caso» Settimo

Il primo vero e proprio esperimento di manifestazione di piazza, con le nuove regole sulla sicurezza, è arrivato con i festeggiamenti di Capodanno in piazza Campidoglio. Il successo della manifestazione e il piano di sicurezza che ha funzionato, hanno portato Amministrazione, Pro Loco e Polizia Municipale a lavorare  insieme per garantire il regolare svolgimento della sfilata dei carri a Settimo.

Misure di sicurezza

Le principali strade saranno infatti chiuse da mezzi pesanti in grado di proteggere l’accesso all’area riservata al pubblico. Un modo per garantire l’incolumità dei passanti. «Ci saranno inoltre anche i volontari delle associazioni di protezione civile – annuncia Paola Bolognino presidente della Pro Loco – che presidieranno e garantiranno la sicurezza sul resto del percorso previsto dalla manifestazione».