Società Patrimonio arruola volontari civici.

Società Patrimonio

La Partecipata settimese che si occupa di manutenzioni urbane e degli edifici pubblici ha lanciato una nuova iniziativa. Si tratta del corso per monitori civici che è stato avviato nei giorni scorsi. A darne comunicazione è proprio la società attraverso il suo sito internet istituzionale. Tutto prende spunto dal servizio di comunicazione e interazione con i cittadini “Settimo Bene Comune”. Programma cui la società ha dato corso per annunciare cantieri, lavori e per rispondere su disservizi e segnalazioni avanzate dai cittadini.

Volontari civici

Volontari incaricati di sorvegliare il funzionamento dei servizi sul territorio. «Patrimonio srl e l’Amministrazione Comunale di Settimo, per rendersi ancor più trasparenti e avvicinare i cittadini, hanno deciso di avviare un progetto di monitoraggio civico riguardante la manutenzione urbana. – Spiega la nota-. Lavori e interventi di cura, ripristino e decoro urbano di strade, marciapiedi, verde pubblico, illuminazione strade e pulizia». «A maggio la fase più operativa che prevede la creazione del primo gruppo di cittadini monitori». E quindi l’avvio dell’attività di osservazione dei lavori.

Leggi anche:  Messe di Ferragosto a Chivasso in ricordo delle vittime del crollo del ponte

Come accedere

I cittadini che hanno manifestato la loro disponibilità a diventare monitori sono quindi coinvolti in incontri per approfondire argomenti teorici, organizzativi e pratici utili a svolgere l’attività di monitoraggio. Terminata la “preparazione”, la squadra di monitori scenderà in campo. Osservando i quartieri e le aree della città nelle modalità stabilite. I cittadini monitoreranno i lavori verificando come stanno andando, dando idee e proposte per migliorarli e fornendo ad altri cittadini informazioni utili».