Soggiorni marini per anziani iniziativa del Comune

Soggiorni marini

La giunta del Movimento 5 Stelle guidata dal sindaco Roberto Falcone ha deliberato il ritorno di un’importante iniziativa dedicata ai cittadini. Si tratta dell’approvazione delle linee guida per la qualificazione dei soggetti organizzatori e l’erogazione di voucher economici a chi vorrà soggiornare per due settimane al mare.

Un’iniziativa che mancava da tempo

“È un’iniziativa che nella nostra Città mancava dal 2012 e che siamo felici di essere riusciti a riportare”. Scrive il primo cittadino della Città di Venaria. “A partire dal mese di settembre i concittadini con più di sessant’anni e con ISEE pari o inferiore a 13mila euro potranno beneficiare di un contributo economico”. Da utilizzare con gli operatori che saranno identificati dal Comune “con una manifestazione d’interesse che partirà a breve”.

Cosa prevedono i soggiorni

“Il soggiorno è comprensivo anche del trasporto a destinazione e il valore non potrà superare i 700 euro”. Scrive così il sindaco di Venaria concludendo l’annuncio dell’iniziativa. Una scelta importante che già in queste prime ore è stata accolta di buon grado da parte del tessuto sociale e associativo della città della Reggia.