Un furgone incastrato nell’asfalto: nuova voragine in strada Settimo. Non è la prima volta che la via del quartiere Barca sale agli onori della cronaca per un cedimento del manto stradale.

Furgone incastrato nell’asfalto

Si trovava parcheggiato come ogni mattina in uno degli stalli di strada Settimo. Ma oggi, mercoledì 10 ottobre, il proprietario del mezzo ha dovuto fare i conti con una “sorpresa”. La ruota anteriore destra, infatti, è sprofondata nell’asfalto rimanendovi  letteralmente incastrata.

Il manto stradale appena rifatto

Oltre il danno la beffa. Il manto stradale in quel tratto di strada – l’incidente è avvenuto al civico 132 – era appena stato rifatto. “Una decina di giorni fa – raccontano i residenti del quartiere – la via è stata interessata da un’intervento di manutenzione. Assurdo!”.

Non è la prima volta

Non è la prima volta che strada Settimo viene interessata da questo problema. Poco più di un mese fa, infatti, si era aperta una grossa voragine sulle strisce pedonali. Solo per un caso fortunato, in quel momento, non stava passando nessuno nonostante l’orario che, solitamente, vede un gran traffico lungo tutta l’arteria.