Dopo l’appuntamento per discutere sull’importanza dell’attività fisica, torna un appuntamento promosso da Croce Rossa e Lilit

CRESCENTINO – Doppio appuntamento per puntare sulla prevenzione. Questo il senso della prima serata che ha raccontato l’importanza dell’attività fisica.

Ma l’impegno della Croce Rossa di Crescentino e della Lilt non finisce qui

Domani, domenica 9 ottobre, alle 15, parte una camminata non competitiva a scoprire il territorio di Crescentino.
Il percorso prevede la partenza dalla sede di Croce Rossa (Via Martiri delle Foibe inizio Statale Crescentino-Vercelli), facendo poi tappa a Cascina Ressia, sede del Centro di Educazione ambientale del Parco del Po, dove ad attendere i partecipanti ci sarà un gruppo di partecipanti al corso di Nordik Walking, e verrà illustrata la tecnica di camminiata e i benefici che comporta.

La passeggiata proseguirà quindi con una tappa per ammirare un tiglio, vero monumento naturale, per poi ritornare alla sede CRI. Lunghezza del percorso circa 8 chilometri, su strade prevalentemente sterrate.

Necessario abbigliamento comodo, bottiglia d’acqua, cappellino.

Leggi anche:  Infiltrazioni d’acqua nella case popolari

L’appuntamento è in collaborazione con LILT, Aree protette del Po vercellese alessandrino e Franco Nordico dell’Associazione Nordik Walking Valcerrina.