Anche i vigili del fuoco e i volontari della Pubblica Assistenza di Livorno Ferraris, come quelli di Chivasso, hanno voluto rendere omaggio ai loro tre colleghi morti Quargnento, in provincia di Alessandria.

L’omaggio dei volontari ai vigili del fuoco deceduti

Proprio come i colleghi di Chivasso, anche i vigili del fuoco di Livorno Ferraris hanno reso omaggio ai loro tre colleghi morti nel terribile incendio di martedì scorso a Quargnento. Con i pompieri anche i volontari della Pubblica Assistenza Livornese. Tutti insieme si sono ritrovati a Livorno per rendere omaggio a queste tre persone decedute sul lavoro.

LEGGI ANCHE: Vigili del fuoco morti: l’omaggio dei colleghi di Chivasso I VIDEO

I fatti

Due esplosioni nella notte martedì 5 ottobre 2019 probabilmente causate da una fuga di gas in una casa disabitata a Quargnento, a nord di Alessandria e tre Vigili del fuoco morti per il crollo di una casa vicina, dove stavano effettuando i controlli per la messa in sicurezza. Verso le due la prima esplosione. La zona è quella dopo il  bivio per Fubine in via San Francesco d’Assisi. Un boato  rompe il silenzio della notte. La prima casa abitata dista da quella dell’esplosione un centinaio di metri. I residenti chiamano i Vigili del fuoco che arrivano prontamente sul posto. Dopo i primi rilievi decidono di  entrare in un edificio attiguo a quello dove si è verificata l’esplosione per i controlli di rito. Passano pochi minuti e arriva il secondo scoppio. Tanto violento da far cedere i muri dell’edificio nel quale si stavano effetuando i controlli. Sotto le macerie rimangono tre Vigili del fuoco. Le vittime sono Marco Triches, 38 anni, Antonio Candido 32 e Matteo Gastaldo, di 46.

Leggi anche:  Sciopero dei trasporti, un venerdì nero per i pendolari

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!