Alpinista muore ad appena 21 anni  precipitando sul versante svizzero del massiccio del Monte Rosa. Il giovane si trovava insieme ad un amico ma non erano legati.

Alpinista muore

Ennesimo incidente in montagna. Questa volta la vittima è un 21enne tedesco morto a 4000 metri di quota. Il ragazzo stava scendendo dal Polluce, posto a 4092 metri, sul Monte Rosa. All’improvviso è caduto, un volo rovinoso di 300 metri.

LEGGI ANCHE: Alpinista cade mentre scala il Monte Bianco: è in rianimazione

Era con un amico

I due alpinisti non erano legati in quel momento e stavano procedendo verso la Val d’Ayas. Il corpo è stato recuperato dai soccorritori svizzeri di Air Zermatt.

Inutili i soccorsi

I sanitari giunti sul posto non hanno potuto far nulla per salvare la vita al 21enne. Nel momento del recupero, infatti, il corpo era già privo di vita. Un’altra tragedia in montagna.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Leggi anche:  Delitto dei Murazzi: perizia psichiatrica per Said

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!