Alpinista trovato morto, era disperso sul Monte Rosa.

Alpinista trovato morto

Come riporta il sito www.notiziaoggi.it è stato purtroppo trovato senza vita il corpo dell’alpinista novarese che era disperso  da domenica 28 aprile sul Monte Rosa. La tragica scoperta è  avvenuta nel pomeriggio di ieri, martedì 30 aprile. Il corpo dell’uomo, 44 anni giaceva  in fondo ad un crepaccio a oltre 4000 metri di altitudine.

Il recupero

Le operazioni di recupero del corpo non sono state certamente semplici, anche a causa delle condizioni meteo, decisamente problematiche nella zona. Importante è stato dunque il lavoro che è stato svolto dal soccorso alpino della Val D’Aosta, assieme a quello della Guardia di Finanza.

Le ricerche

Per effettuare le ricerche dell’uomo sono state utilizzate tutte le tecnologie, dagli elicotteri ai droni, passando anche per le unità cinofile. I soccorritori sono riusciti a raggiungere il luogo in cui il corpo dell’uomo giaceva attraverso delle corde, utilizzate dai tecnici per potersi calare. Il corpo dell’uomo ormai privo di vita è stato poi estratto dal crepaccio e trasportato grazie all’ausilio successivo  dell’eliambulanza del 118.