Apre a Settimo lo sportello salute, l’intervento per sicurezza e contro il mobbing.

Apre lo sportello salute a Settimo Torinese

Apre lo sportello della salute per i lavoratori del territorio. Dopo l’esperienza positiva di Torino, la Camera del Lavoro porta il servizio a Settimo e a Ciriè. A illustrare i dettagli dell’iniziativa, Alfonsina D’Onofrio, referente della Camera settimese, Francesco Bellomo, di Torino, Roberta Cipriani, di Ciriè, e Tommaso
Del Tito, esperto delle tematiche più varie trattate dall’ente. Il tema della sicurezza del lavoro è sicuramente uno degli aspetti più cari al nuovo sportello della salute e sui cui verterà molto del lavoro degli operatori. Ma non solo. «In un momento in cui il lavoro è sempre più frammentato e spettetato, ci
sembra doveroso offrire uno sportello che possa ascoltare e fornire linee guida per chi vive un momento di forte stress – spiega D’Onofrio -. Abbiamo lavoratori che vivono mobbing, sindrome dal call center, precariato. Noi vogliamo dare loro delle risposte». Lo sportello a Settimo sarà aperto il secondo e quarto mercoledì del mese, dalle 14.30 alle 17.30, presso la Camera del Lavoro di via Matteotti 6.