Automobilisti spericolati, 70 infrazioni in una notte. E’ successo a Torino.

Automobilisti spericolati

Record di multe in una notte a Torino. La Polizia  municipale, infatti, ha registrato ben 70 infrazioni al codice della strada, da parte di automobilisti assolutamente indisciplinati. Semafori “bruciati”,  mancato utilizzo delle cinture, limiti di velocità superati, i divieti principali.

Le infrazioni

Circa 300 i veicoli controllati. Sono stati registrati anche dei casi estremi, con automobilisti che si sono visti letteralmente azzerare i punti sulla patente. C’è chi sfrecciava ad oltre 100 chilometri orari in corso Regina e chi, invece, non si curava per nulla dei semafori.  Davvero salato il conto delle multe.

La sicurezza

I controlli della Polizia municipale torinese sono stati effettuati, dunque, proprio nell’ottica di garantire una maggiore sicurezza agli automobilisti. Il rispetto del Codice della strada, infatti, è importante  per evitare incidenti gravi e situazioni di pericolo, ai danni di altre persone.