Aveva rapinato e sequestrato una persona a Crescentino: arrestato ieri, venerdì 3 maggio 2019, dai carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Vigevano.

Aveva rapinato e sequestrato una persona

Sulla sua testa pendeva un’ordinanza di Esecuzione per la Carcerazione emessa dalla Procura della Repubblica di Vercelli il 9 aprile 2018. Il motivo? Ha commesso reati di rapina e sequestro di persona in concorso commessi a Crescentino il 9 maggio 2013.

I fatti

L’uomo, un 43enne residente ad Asti, infatti, aveva assaltato un furgone carico di sigarette e sequestrato l’autista con tre complici. Inoltre, su di lui pendeva un’ordinanza di Applicazione di Misura Coercitiva emessa dal Tribunale di Asti il 24 luglio 2018. Questa, invece, per il furto aggravato in concorso commesso ad Asti il 12 dicembre 2017 in due diverse abitazioni con violenza sulle cose e con volto travisato.

Arrestato

Dunque, ieri venerdì 3 maggio, i carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Vigevano hanno individuato l’uomo alla guida di un’auto durante un normale controllo e lo hanno arrestato. L’uomo è stato accompagnato alla casa circondariale di Vigevano. Qui sconterà la pena di due anni e tre mesi di reclusione, oltre ad una pena pecuniaria di 1200 euro.

Leggi anche:  Ruba l'ombrello ad una donna incinta e la picchia

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!