Barista morto dopo il lavoro. Montanaro in lutto per la scomparsa di Gilberto Cecco. Tanti i messaggi di cordoglio da parte del paese.

Barista morto dopo il lavoro

Era appena arrivato a casa da lavoro quando un malore non gli ha lasciato alcuno scampo. Gilberto Cecco, da tutto chiamato Gil o Gibi, aveva da poco chiuso il chiosco che gestiva da anni vicino alla stazione ferroviaria di Montanaro, il Punto G. La tragedia mercoledì 6 febbraio 2019.

LEGGI ANCHE: Montanaro in lutto

Il cordoglio del suo paese

Sono tanti coloro che in questi giorni ricordano Gilberto, un grande lavoratore ma anche un grande amico. Una persona speciale che nessuno potrà mai dimenticare. A ricordarlo il sindaco di Montanaro, Giovanni Ponchia:

“L’Amministrazione Comunale si associa al dolore di tanti cittadini che hanno espresso in questi giorni profonda tristezza ed incredulità per la morte prematura di Gilberto Cecco.
Morire alle porte dei 40 anni è veramente troppo presto. Un giovane commerciante molto conosciuto in paese, come dimostrano i tanti post che lo ricordano. Sentite condoglianze ai familiari ed un grosso abbraccio alle figlie che hanno perso il loro papà”.

Anche la Pro Loco ha voluto ricordarlo:

“In questi giorni di lavoro frenetico in vista del carnevale ci sentiamo in dovere di fermarci un attimo per unirci al dolore dei tanti nostri compaesani che piangono la scomparsa di un amico: Gilberto Cecco, un giovane commerciante di Montanaro, che ci ha lasciati troppo presto.
Da parte di tutti noi un sincero e caloroso abbraccio ai suoi familiari”.

LEGGI ANCHE: Morto titolare del chiosco della stazione I FUNERALI

Una famiglia distrutta

Gilberto lascia un grande vuoto nella sua famiglia. Domani, lunedì 11 febbraio in molti lo accompagneranno nel suo ultimo viaggio e si stringeranno al dolore delle due figlie, della moglie e dei suoi cari.

Leggi anche:  Investe un animale, messa in scena giorni dopo per ingannare assicurazione e Carabinieri: denunciato

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!