Blocco del traffico sospeso per Natale e Santo Stefano quello degli Euro 4. Ma lo stop resta attivo sino a lunedì 24 dicembre.

Blocco del traffico

I Comuni dell’area metropolitana sospenderanno il divieto ai diesel Euro 4 nelle giornate di Natale e Santo Stefano. Ma il blocco resta per i diesel Euro 4, dalle 8 alle 19 per i mezzi adibiti al trasporto persone e dalle 8,30 alle 14 e dalle 16 alle 19 per il trasporto merci nella giornata di lunedì 24 dicembre. Il divieto che sarà sospeso il 25 e il 26 a Torino, a Grugliasco, Nichelino, Pianezza, Rivoli e Venaria Reale. Resteranno in vigore i blocchi strutturali che riguardano esclusivamente i veicoli e i ciclomotori Euro 0 (potranno circolare i veicoli Euro 1, Euro 2 ed Euro 3).

Invece…

Alpignano, Beinasco, Borgaro Torinese, Cambiano, Candiolo, Carignano, Carmagnola, Caselle Torinese, Chivasso, Collegno, Druento, Ivrea, La Loggia, Leinì, Mappano, Moncalieri, Orbassano, Pecetto, Pino Torinese, Rivalta di Torino, San Mauro Torinese, Santena, Settimo Torinese, Trofarello, Vinovo, Volpiano non hanno comunicato la loro intenzione di revoca o di conferma del blocco del traffico per i veicoli Euro 4.

Leggi anche:  Perde il controllo dell’auto e finisce fuori strada

Le proteste

Non sono mancate le proteste da parte dei commercianti che reputano penalizzante applicare il blocco del traffico nelle giornate precedenti alle festività natalizie.