Bomba a Torino, evacuati 10 mila residenti.

Bomba a Torino, evacuati 10 mila residenti

E’ iniziata intorno alle 7 l’evacuazione dei 10 mila torinesi residenti nella “zona rossa” legata al disinnesco della bomba trovata in via Nizza durante gli scavi del teleriscaldamento. La zona è compresa tra San Salvario e la Crocetta.

Zona gialla

Sono 50 mila invece le persone residenti nella zona gialla che possono scegliere se restare a casa o no.

I trasporti

A partire dalle 8,30 la metropolitana sarà limitata. Chiuso lo spazio aereo sopra il centro di Torino.

Il disinnesco

Gli artificieri del 32° reggimento Genio Guastatori sono al lavoro per il disinnesco dell’ordigno. Sul posto anche il sindaco di Torino Chiara Appendino, che ha poi raggiunto il Lingotto dove è stato allestito un centro di accoglienza per gli sfollati. Aperto anche il COC.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

Leggi anche:  Donna investita da un'auto in retromarcia: è grave

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!