Bruciata auto del consigliere comunale. Il caso è successo a Venaria.

Bruciata auto

E’ completamente distrutta la Fiat 500 del consigliere di minoranza di Venaria Aldo Urso. Erano da poco passate le 3 della notte di Pasquetta quando, in via Castagneri, quartiere Gallo Praile, i residenti sono stati svegliati da forti scoppi.

L’allarme ai Vigili del Fuoco

Tra i primi a dare l’allarme, proprio Urso che, dopo essersi affacciato alla finestra, ha visto la sua auto in fiamme. Immediata la richiesta d’intervento dei vigili del fuoco e della polizia. Sul caso sono scattate le indagini per valutare se si sia trattato di un corto circuito oppure di un vile atto intimidatorio.

Solidarietà del sindaco

Sull’accaduto, il sindaco Roberto Falcone esprime la massima solidarietà:

“Siamo vicini al consigliere Urso e lo sosterremo in qualsiasi modo. E’ un gesto vile e inaccettabile, ho piena fiducia che le forze dell’ordine trovino il responsabile”.