Cadavere ritrovato nel fiume Po, questo pomeriggio i Vigili del fuoco sono stati allertati da alcuni passanti.

Cadavere ritrovato

Potrebbe essere di un uomo, di 78 anni, il corpo ritrovato  nel primo  pomeriggio di oggi, giovedì 28 giugno, nel fiume Po a Torino. La scoperta è avvenuta nei pressi di corso Regio Parco. A dare l’allarme sono stati alcuni passati che, visto il corpo, hanno immediatamente chiamato i Vigili del fuoco. Questi, dunque, sono prontamente intervenuti sul posto ed hanno avviato le procedure necessarie per il recupero del cadavere.

I fatti

Non sono ancora chiare le cause che hanno provocato la morte dell’uomo. Su queste, infatti, spetta al medico legale stabilirle. L’uomo era scomparso da casa questa mattina. I familiari avevano, dunque, già provveduto a sporgere  relativa denuncia di scomparsa.

La tragedia

Un ritrovamento, quello avvenuto  nel primo pomeriggio di oggi che, dunque, ha scosso la tranquillità della comunità torinese. L’uomo era malato  di Alzheimer. Sul luogo del ritrovamento sono giunti anche gli agenti della polizia municipale, che hanno operato di supporto ai Vigili del fuoco.

Leggi anche:  In fiamme auto Gpl, salvi i passeggeri a bordo