Due cittadini maghrebini, con numerosi precedenti sono stati bloccati per tentato furto all’interno di una roulotte.

Cercano di entrare in una roulotte

Hanno cercato di introdursi in una roulotte parcheggiata su Lungo Dora Firenze, a Torino. Sono stati intercettati e bloccati dagli agenti della Squadra Volante della Polizia di Stato allertati da una segnalazione al 112 Nue da parte di un residente della zona che aveva notato il comportamento sospetto di due persone. Si tratta di due cittadini stranieri, maghrebini, con numerosi precedenti di polizia a loro carico.

Il tentato furto

Il tunisino di 54 anni e il marocchino di 36, sono stati sorpresi e trovati in disponibilità di un cacciavite lungo 21 centimetri e due coltelli multiuso. Gli investigatori ritengono che i due stessero tentando di introdursi all’interno della roulotte in sosta per commettere un furto, ovvero per cercare preziosi o oggetti da rubare all’interno del mezzo. Sono, per fortuna, stati colti sul fatto prima che potessero commettere il furto.

Leggi anche:  Delitto dei Murazzi: perizia psichiatrica per Said

Numerosi precedenti

I due sono stati arrestati per tentato furto aggravato in concorso. Entrambi i maghrebini hanno a loro carico un lungo elenco di precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, la persona e in fatto di stupefacenti.

 

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!