E’ dal 1892 che i pompieri vigilano sul territorio di Chivasso

Continuano le iniziative finalizzate all’acquisto di un camion autopompa da donare ai vigili del fuoco volontari di Chivasso, che «proteggono» la città dal 1892.
In campo c’è anche, da tempo, la Onlus «Amici dei vigili del fuoco volontari di Chivasso», guidati dal presidente Davide Avanzato.
«Continua la nostra “missione” – spiega Avanzato – per poter acquistare un nuovo mezzo APS per il soccorso tecnico urgente, da poter donare al Distaccamento dei Vigili del Fuoco Volontari di Chivasso. Purtroppo la cifra da raggiungere è molto alta, e abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti. Puoi aiutarci e sostenerci anche tu donando qualsiasi cifra su un apposito Conto Corrente intestato ad Amici dei Vigili del Fuoco Volontari di Chivasso, indicando “donazione liberale” (detraibile dal mod.730) sul conto corrente dell’Unicredit Banca IBAN IT67J0200830370000103076504. Ovviamente è anche possibile iscriversi alla nostra associazione pagato la quota di cinque euro. Informazioni via mail all’indirizzo amicivvfchivasso@libero.it»