Commerciante morto folla ai funerali.

Commerciante morto

E’ ancora forte il sentimento di dolore per la morte di Gianluigi Ciulla, il commerciante di Venaria scomparso ad appena 44 anni. Ciulla era un commerciante molto conosciuto a Venaria con un banco di abbigliamento al mercato. Si è spento all’ospedale Mauriziano di Lanzo, dopo aver lottato contro un brutto male. Male che gli era stato diagnosticato alcuni mesi fa, dopo una accidentale caduta.

Una famiglia distrutta

Gianluigi Ciulla lascia la moglie Federica e la piccola Francesca la figlia di 7 anni. La brutta notizia è arrivata nel tardo pomeriggio e ha fatto il giro del mercato di viale Buridani, dove Gianluigi aveva ereditato dal padre Giuseppe il banco al mercato.

Folla ai funerali

C’era veramente molta gente oggi, martedì 3 luglio, ai suoi funerali celebrati nella Chiesa di Santa Maria nel centro storico di Venaria. Tanti amici e colleghi che, in questi anni, hanno potuto apprezzare la bontà di Gianluigi. Enorme la folla di amici e conoscenti che si sono ritrovati in piazza Annunziata, quest’oggi, per dargli un ultimo saluto. Un addio commosso per un papà scomparso prematuramente a soli 44 anni. Le esequie sono state celebrate da Don Martino Botero Gomez.