Un giovane al volante di una Fiat Multipla  è entrato in retromarcia in via Mazzini  a Crescentino e schiaccia un altro ragazzo contro una colonna all’altezza del Gran Bar. L’incidente è avvenuto intorno alle 20 di oggi, domenica 23 giugno.

Schiaccia un ragazzo

Un giovane al volante di una Fiat Multipla è entrato in retromarcia in via Mazzini  a Crescentino e schiaccia un altro ragazzo contro una colonna all’altezza del Gran Bar. L’incidente è avvenuto intorno alle 20 di oggi, domenica 23 giugno.

Il ferito

Il giovane ferito è stato medicato dalla Croce Rossa di Crescentino ed è stato poi trasportato con elisoccorso al Cto di Torino in codice rosso.  L’uomo a bordo della Multipla  è di Palazzolo. Sul posto sono intervenuti  i Carabinieri di Crescentino, Livorno Ferraris e altre due pattuglie. Quando è stato fermato dai Carabinieri  l’uomo è andato in escandescenze ed è stato condotto in caserma per accertamenti.

L’etilometro

Via Mazzini è stata momentaneamente chiusa al traffico. Sul posto la Polizia per poter effettuare l’alcol test al guidatore della Multipla. Numerosi i curiosi che si sono recati in via Mazzini e la Polizia è quindi  intervenuta per allontanarli. Al momento dell’investimento erano presenti un paio di testimoni che saranno sentiti dalle Forze dell’Ordine per ricostruire la precisa dinamica dell’accaduto. L’uomo alla guida dell’auto è stato fermato per stato di ebrezza.

Leggi anche:  Picchia il padre e gli ruba l'auto