Contestazione No Tav alla festa del Movimento 5 Stelle al parco De Gasperi di Settimo Torinese.

Contestazione No Tav alla festa del Movimento 5 Stelle

I militanti del movimento No Tav sono stati protagonisti di una manifestazione in occasione della festa del Movimento 5 Stelle dell’area Metropolitana di Torino.  Infatti, la manifestazione è iniziata oggi al parco De Gasperi di Settimo Torinese. I militanti sono stati ammessi a prendere la parola dal palco allestito nell’area verde dopo l’incontro con Alberto Bonisoli, Ministro della Cultura.

Lo sfogo

Il primo a prendere la parola dal palco del parco De Gasperi è stato Alberto Perino, storico leader del Movimento No Tav della Val di Susa. Poi, senza mezzi termini ha manifestato la sua delusione mei confronti dell’atteggiamento dei parlamentari del Movimento 5 Stelle. Soprattutto durante la campagna elettorale in vista del 4 marzo, avevano sostenuto le battaglie degli oppositori al treno veloce.

Situazione alla normalità

Dopo lo sfogo dei militanti, a cui è susseguito anche l’intervento di Francesca Frediani, consigliera regionale e vicepresidente della commissione cultura, la situazione è tornata alla normalità.

Leggi anche:  Inseguimento da film con l'auto rubata a Torino