Controsoffitto gonfiato alla scuola media Nicoli di corso Agnelli, alunni spostati in via precauzionale.

Controsoffitto gonfiato a scuola

Sono stati gli insegnati entrati alla scuola Nicoli nella mattinata di ieri, lunedì 7 gennaio, ad accorgersi del rigonfiamento del controsoffitto di una delle aule al pian terreno dell’istituto. Fortunatamente il disagio non ha causato alcuna conseguenza agli studenti che hanno svolto regolarmente lezione. Per fortuna, però, il disagio non ha causato alcuna conseguenza per gli studenti della scuola media del II Istituto comprensivo settimese.

L’intervento

Del fatto sono stati informati anche l’assessore all’Istruzione Silvia Favetta e il sindaco Fabrizio Puppo. Gli stessi che, già nel pomeriggio di ieri – lunedì 7 gennaio – commentavano: «Fortunatamente non ci sono state conseguenze per nessuno degli studenti. Abbiamo allertato i tecnici di Società Patrimonio Srl che effettueranno (già nella mattinata di oggi, martedì 8) gli opportuni sopralluoghi», soprattutto per valutare la causa e l’entità del disagio. Non si evidenziano, comunque, rischi per la sicurezza degli allievi.

Leggi anche:  Scappa a piedi dopo l'incidente: rintracciato dai Carabinieri

Gli alunni della media di corso Agnelli, in via precauzionale, sono stati “ospitati” all’interno di un’altra aula del plesso scolastico.