Corrieri della droga con tassa sul carburante, 13 arresti. L’organizzazione aveva previsto anche le “vedette”, apposite figure che con l’ausilio dei binocoli segnalavano l’arrivo dei carabinieri.

Corrieri della droga

Smerciavano droga in tutta la città. Al costo della sostanza mettevano l’aggiunta della tassa carburante utilizzato per le consegne. Una banda ben organizzata, composta da 13 italiani e un albanese, tra i 25 e i 50 anni. E poi c’era il quartier generale, piazza Nazario Sauro, quartiere Le Vallette. Lì, a presidio dei luoghi dove avvenivano le cessioni della droga erano posizionate, in zone defilate, delle vere e proprie “vedette”, che con l’aiuto di binocoli segnalavano l’arrivo dei Carabinieri. 

Guadagni oltre i 20mila euro

Cocaina, hashish e marijuana sono le sostanze stupefacenti smerciate dal gruppo. I guadagni superavano i 20mila euro, con un giro di clienti che si estendeva all’intero territorio cittadino. Il gruppo criminale utilizzava con gli acquirenti un linguaggio criptico simulando la vendita di libri, cassette e bottiglie di vino.

Leggi anche:  Malore alla guida, morto un automobilista

Le indagini

Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Torino, sono state supportate da pedinamenti, intercettazioni e riprese video.  L’attività ha consentito ai militari di portare alla luce un rilevante traffico di sostanze stupefacenti che partiva dall’area popolare del quartiere Le Vallette di Torino. Tredici le persone arrestate, di cui cinque in carcere, due ai domiciliari e sei sottoposte all’obbligo di presentazione quotidiana alla polizia giudiziaria.

Durante l’attività di indagine i carabinieri di Venaria Reale avevano già eseguito 8 arresti e sequestrato oltre 6 kg di sostanze stupefacenti.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!