L’incidente che ha coinvolto una donna investita da una vettura è avvenuto in prossimità delle strisce pedonali di via Torino, all’altezza del market Eurospin.

Donna investita

E’ di una donna investita il bilancio dell’incidente stradale avvenuto nel tardo pomeriggio di oggi, giovedì 28 febbraio, in via Torino a Settimo. La donna urtata da una Fiat Panda, sarebbe una settimese residente proprio nel Borgo Provinciale, classe 1950. A “investirla” una Fiat Panda, condotta da una donna, classe 1979, residente a Torino. Secondo le prime ricostruzioni la conducente dell’auto avrebbe provato a fermare la corsa della sua auto, ma non abbastanza in tempo per evitare l’impatto con il corpo della donna.

I soccorsi

Sul posto sono intervenuti i sanitari della Croce Rossa del comitato locale di Mappano e gli agenti della Polizia Municipale di Settimo per i rilievi del caso e per raccogliere i racconti sull’accaduto degli eventuali testimoni. Secondo le prime ricostruzioni del sinistro stradale, avvenuto pochi istanti dopo le 18,30, la donna “investita” avrebbe tentato di attraversare la strada dalla carreggiata del civico pari (lato Eurospin) in direzione via Regio Parco. Sulla carreggiata, però, proveniva la Fiat Panda che ha urtato la donna.

Traffico nel caos e rilievi

La donna è stata soccorsa da alcuni passanti che hanno prestato i primi soccorsi in attesa dell’arrivo dei sanitari inviati dalla centrale operativa del 118. L’hanno soccorsa e tranquillizzata in attesa dell’arrivo dell’equipe medica. Gli agenti della Municipale, intanto, hanno raccolto tutti gli elementi utili a ricostruire la dinamica del sinistro. La donna, che secondo quanto si apprende è residente in via Regio Parco, è stata trasferita al pronto soccorso dell’ospedale Giovanni Bosco di Torino in codice verde. Per lei sono sospetti i tipici traumi da incidente stradale, anche se al momento non ci sono informazioni più precise sulle sue condizioni di salute. Per consentire i soccorsi del 118 e i rilievi della Polizia Municipale, inoltre, il traffico ha subito alcuni rallentamenti lungo la direttrice di via Torino.

Leggi anche:  Incidente mortale, la città sconvolta per la scomparsa di Marco