Dopo il nubifragio il palazzo rischia di crollare, ma gli inquilini non se ne vogliono andare. E’ accaduto in corso Vigevano 41 a Torino.

Il maltempo di venerdì ha reso lo stabile insicuro.

Il palazzo rischia di crollare

Il palazzo rischia di crollare. E’ questa la situazione di uno stabile di corso Vigevano 41 a Torino dopo il nubifragio d venerdì scorso.Il palazzo presenta ha gravi infiltrazioni  che hanno causato dei distacchi del controsoffitto ed è stato dichiarato “non sicuro” dai vigili del fuoco. Polizia, Polizia Municipale, Vigili del Fuoco e tecnici comunali hanno effettuato un sopralluogo dove si sono riscontrati danni e anomalie anche all’impianto elettrico.

Lasciare lo stabile

E’ stata data disposizione di lasciare il palazzo in cui vivono numerose famiglie soprattutto straniere con bambini, ma loro non vogliono  saperne di lasciare la loro abitazione. Il Comune ha allestito la palestra di via delle Magnolie, ma gli inquilini non mostrano alcuna intenzione ad andarci.

Leggi anche:  Uova contro le case nella notte

Leggi anche: Maltempo a San Mauro: la conta dei danni

Maltempo sul territorio: acqua e grandine allagano le strade