Droga in città tre giovanissimi nei guai.

Droga in città

Fermati dai carabinieri della Compagnia di Chivasso, tre giovanissimi sono finiti nei guai per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. E’ l’esito dell’operazione condotta dai militari e che ha portato all’arresto di un 25enne e alla denuncia di due fratelli.

Il sequestro

Nell’abitazione di Loris Sorrenti, 25 anni, i carabinieri hanno sequestrato 53 grammi di cocaina, 69 grammi di marijuana e 81 di hashish. Il ragazzo inoltre possedeva un bilancino e del materiale che utilizzava per il confezionamento.

I fratelli

Nei guai anche due fratelli, di 20 e di 17 anni. Proprio come Sorrenti, anche loro sono stati trovati in possesso di sostanze stupefacenti. Ai due sono stati infatti sequestrati 70 grammi di hashish e un bilancino di precisione, oltre al consueto materiale per il confezionamento.