Ancora controlli delle forze di polizia nell’area di giurisdizione del Commissariato di Barriera Nizza nei giorni scorsi. Scoperti droghe e alcool fuorilegge.

Alcool fuorilegge

Ancora controlli delle forze di polizia nell’area di giurisdizione del Commissariato di Barriera Nizza nei giorni scorsi. All’interno di un locale di vicinato ubicato in via Baretti, è stata accertata e
contestata la vendita, dopo le ore 24, di alcolici in contenitori di vetro. Il titolare, un cittadino bengalese di 32 anni, è stato sanzionato per quasi 7.000 euro.

LEGGI ANCHE: Carne e pesce conservati male scoperti in un negozio: maxi multa

Anche droga

Da ultimo un venticinquenne di nazionalità guineana, controllato in Largo Saluzzo, trovato in possesso di una decina di grammi di marijuana, è stato denunciato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

I controlli

Nel corso del servizio sono state controllate altre 4 caffetterie, ubicate in piazza Bengasi, in via Passo Buole, in via Genova ed in via Nizza e 2 mini market; all’interno di uno di essi, il personale della Polizia Municipale ha riscontrato illeciti amministrativi relativi alla mancanza di un piano di autocontrollo basato sui principi del sistema HACCP irregolarità igienico sanitarie per oltre 2000 €.

Leggi anche:  Auto contro il guard rail sull'autostrada A4 Torino-Milano

Il bilancio

Complessivamente, le persone identificate durante il controllo sono 55, 20 delle quali straniere; per 3 di esse, non in regola con la normativa sull’immigrazione, sono state avviate le procedure volte all’espulsione dal territorio nazionale.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!