Droga in macchina, in manette un giovane pusher. Il ragazzo aveva nascosto sostanze stupefacenti ovunque: nel cruscotto, nel porta oggetti, perfino in un bracciolo del sedile.

Droga in macchina

Aveva nascosto droga in ogni punto della propria vettura: nel vano porta oggetti, nel bracciolo lato guida, all’interno dello scomparto poggiapiedi e anche dentro uno zainetto. Impossibile non accorgersene se avesse subito un controllo, e infatti qualcosa è andato storto. Un imprevisto per il ragazzo, 20 anni italiano, che è stato fermato a un posto di blocco della Polizia.

I controlli

Il giovane è stato notato dagli agenti della Squadra Volante a bordo della sua auto. Si trovava in via Vistrorio quando è sceso dalla macchina per dirigersi a piedi verso i giardini Claudio Napoleoni. Qui, però, i poliziotti l’hanno notato e quindi controllato scoprendo la droga con se.

L’arresto

Stava circolando con circa 40 grammi di sostanza stupefacente, diverse dosi di hashish e infiorescenze di marijuana, che il ragazzo teneva nascosti in macchina. Il ventenne è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?