Droga sequestrata in città. I carabinieri l’hanno rinvenuta intercettando il pacco di un corriere.

Droga sequestrata a Settimo

Non si ferma l’attività dei carabinieri di Settimo finalizzata al contrasto delle sostanze di stupefacente sul territorio di competenza. Circa 600 i grammi di hashish che i militari dell’Arma hanno sequestrato nei giorni scorsi nel corso dell’ennesima attività investigativa e operativa messa in atto sul territorio.

L’hashish spedito col corriere

La sostanza stupefacente è stata scoperta dai carabinieri dopo aver intercettato un pacco, ritenuto sospetto, che era stato affidato a uno spedizioniere del territorio per la consegna. Quando i militari hanno aperto la confezione hanno rinvenuto la droga che era opportunamente confezionata.

Le indagini sul mittente

Al momento è sconosciuto ogni dettaglio sul possibile mittente del pacco “stupefacente”. Le indagini dei militari puntano a scoprire proprio chi fosse il soggetto che, dopo aver confezionato il pacco, si sia preso la briga di affidarlo a un corriere per la spedizione. Lo stupefacente, intanto, è stato posto sotto sequestro.

Leggi anche:  Prima fu la volta dei migranti, Elena Ruzza in scena al Garybaldi